Dopo il boom di accesso al nostro portale (ed. 2010) abbiamo deciso di spostarci verso server più affidabili. Quello che era un piccolo sito ,poco visitato, ha contato in pochi mesi oltre 5000 visitatori! Per questa ragione da Maggio 2011 La piattaforma è stata spostata su server molto più performanti ed affidabili. il prossimo passo sarà quello di integrare funzioni e widget in pieno stile web 2.0

 

Visite al Sito
mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi97
mod_vvisit_counterIeri163
mod_vvisit_counterQuesta settimana97
mod_vvisit_counterLa settimana scorsa1668
mod_vvisit_counterQuesto Mese4346
mod_vvisit_counterLo Scorso Mese7084
mod_vvisit_counterDall'inizio317570

We have: 1 guests, 1 bots online
il tuo IP: 54.80.23.105
 , 
24 Lug 2016


IL RIONE PAPPACODA VINCE IL PALIO DELLA MEZZALUNA 2015

Dopo un anno, il Palio ritorna nel rione Pappacoda. Sono stati gli atleti Maria Calderaro, Cosimo De Mito, Gianvito Putignano e Giovanni Tocci a vincere la corsa a staffetta dell’edizione 2015 del Palio della Mezzaluna, dopo un avvincente testa a testa con il quartetto degli altri rioni.

La coinvolgente staffetta è stata preceduta dal corteo storico, aperto dagli sbandieratori e dai musici del rione Lama di Oria, seguiti dai figuranti e dai cavalieri dei sei rioni massafresi, con in coda donna Isabella Monsorio, signora di Massafra, e Jacopo Micheli, vescovo di Mottola, al tempo della battaglia contro i turchi del 1594, e il Carroccio, trainato da due buoi, con il Palio del Comune, accompagnato dai musici del rione San Domenico di Oria.

Dopo il giuramento dei capitani dei rioni, l’intervento del sindaco Martino Tamburrano.

La serata è stata presentata da Nicla Pastore e Tiziana Gentile ha visto, oltre alle forze dell’ordine, il prezioso supporto della Protezione Civile e della Croce Rossa di Massafra. 

Durante la stessa sera è avvenuta la cerimonia di consegna del drappo del Palio, firmato Michele Fedele.

È così calato il sipario sull’edizione 2015 del Settembre Massafrese, organizzato dall’associazione culturale “MassafraNostra”, presieduta da Giuseppe Quero, con il patrocinio del Comune e della Consulta delle associazioni.

Albo d’oro del Palio (ricostruzione storica di Debora Piccolo): 1957 Pappacoda; 1958 Pappacoda; 1959 Gesù Bambino; 1960 Imperiali; 1961 Pappacoda; 1962 San Marco; 2007 Imperiali; 2008 Pappacoda; 2009 Imperiali; 2010 Imperiali; 2011 Pappacoda; 2012 Pappacoda; 2013 Pappacoda; 2014 Imperiali, 2015 Pappacoda.

Leggi tutto: IL RIONE PAPPACODA VINCE IL PALIO DELLA MEZZALUNA 2015

 

DOMENICA 4 OTTOBRE SI CONOSCERÀ IL VINCITORE DEL PALIO DELLA MEZZALUNA 2015

Cresce l’attesa per l’evento clou dell’edizione 2015 del Settembre Massafrese – organizzato dall’associazione culturale “MassafraNostra”, con il patrocinio del Comune e della Consulta delle Associazioni - rappresentato dal corteo storico e dalla corsa a staffetta per l’aggiudicazione del Palio, in programma DOMENICA 4 OTTOBRE dopo essere stata rinviata a causa delle avverse condizione metereologiche del 20 settembre.

Il programma per domenica 4 Ottobre è il seguente: alle ore 19, raduno e partenza dei figuranti del corteo storico in Piazza Pio XI, dove il parroco della Chiesa di San Lorenzo don Fernando Balestra impartirà la benedizione, e avvio del corteo verso Piazza Garibaldi, Corso Italia e Piazza Vittorio Emanuele. Vi prenderanno parte figuranti e cavalieri dei rioni massafresi, oltre agli sbandieratori del rione Lama di Oria. In coda, donna Isabella Monsorio, signora di Massafra, e Jacopo Micheli, vescovo di Mottola, al tempo della battaglia contro i turchi del 1594, e il Carroccio, trainato da due buoi, con il Palio del Comune.

Al rientro del corteo in Piazza Garibaldi, gli interventi delle autorità e, davanti alla tribuna d’onore, il giuramento dei capitani dei rioni.

Infine, alle ore 21, l’attesa corsa per l’aggiudicazione del Palio 2015. L’ambito drappo, realizzato dal bozzetto inedito dal giovane artista massafrese Michele Fedele, rimarrà in ricordo al rione vincitore.

La staffetta si svilupperà lungo un tracciato cittadino, ad anello, che vedrà interessati: Piazza Garibaldi, Via Caduti della Nave Roma, Ponte Garibaldi, Corso Italia. L’inversione per il ritorno si effettuerà in prossimità della Piazza Vittorio Emanuele.

Gli atleti, quattro per ogni rione, saranno schierati sul filo della partenza con una torcia accesa. Dovranno tenerla accesa per tutto il tragitto, con l’obbligo di fermata, per la sua riaccensione, nei trenta metri regolamentari. Il percorso sarà ripetuto per quattro volte, uno per ogni atleta, sotto l’attento sguardo del gruppo dei giudici di gara Fidal, sezione di Taranto, guidati dal responsabile provinciale Gianni Vinci. Vincerà il rione che, per primo, vedrà un suo atleta raggiungere Piazza Garibaldi, con la torcia accesa, in grado di accendere una coreografia di fuochi d’artificio.

Ecco gli atleti sorteggiati per ogni rione:

RIONE SAN MARCO

RIONE PAPPACODA

RIONE SS. MEDICI

ANDRIA Paolo DE MITO Cosimo ERAMO Fabrizio
CARAMIA Marco PUTIGNANO Gianvito CHIEFA Ivan
CALDARARO Cinzia CALDARARO Maria ROTA Federica
COLELLA Salvatore TOCCI Giovanni MORRONE Antonio
     


RIONE IMPERIALI


RIONE GESÙ BAMBINO

RIONE S. CATERINA
FUGGIANO Giovanni GIOVINAZZI Luca SALINARI Antonio
RUSSO Pasquale MOLA Pierluigi GIANNOTTA Giuseppe
MONTEMURRO Luisa DI PIPPA Maria Rosaria MARINO Emanuela
RIFORMATO Domenico GALLO Sabino SALINARI Cosimo Damiano

Nel corso della serata, che sarà presentata da Tiziana Gentile, oltre alle forze dell’ordine, non mancherà il prezioso supporto della Protezione Civile e della Croce Rossa di Massafra.
Le Olimpiadi in Palio sono un gioco a punti fra i giovanissimi dei sei rioni della città che si sono classificati come segue: Pappacoda, che dopo la vittoria nel 2014 vincono anche questa edizione, Gesù Bambino, Santi Medici, Santa Caterina, Imperiali e San Marco.

Il rione Pappacoda, che ha conquistato 79 punti nelle sei giornate delle Olimpiadi, avrà il privilegio di sfilare affianco al carroccio durante il corte storico.

Albo d’oro del Palio (ricostruzione storica di Debora Piccolo): 1957 Pappacoda; 1958 Pappacoda; 1959 Gesù Bambino; 1960 Imperiali; 1961 Pappacoda; 1962 San Marco; 2007 Imperiali; 2008 Pappacoda; 2009 Imperiali; 2010 Imperiali; 2011 Pappacoda; 2012 Pappacoda; 2013 Pappacoda; 2014 Imperiali.

Info: www.paliodellamezzaluna.it; 3402762864.

Leggi tutto: DOMENICA 4 OTTOBRE SI CONOSCERÀ IL VINCITORE DEL PALIO DELLA MEZZALUNA 2015

 

RINVIATI GLI EVENTI DEL PALIO DELLA MEZZALUNA

A causa delle avverse condizioni meteorologiche sono stati rinviati gli eventi che si sarebbero svolti questa sera, domenica 20 Settembre, riguardanti il Palio della Mezzaluna.

Il corteo storico e la corsa che avrebbe aggiudicato il palio al rione vincitore si terranno il primo weekend di ottobre.

 

   

Pagina 1 di 26

Quale Rione vincerà il Palio 2015?







Risultati


Edizione 2015

RIONE PAPPACODA

CLASSIFICA
DEFINITIVA

Rione Punti
Pappacoda 79
Gesù Bambino 72
SS. Medici 54
S. Caterina 53
Imperiali 49
San Marco 36
Sondaggi

Ti è piaciuta l'edizione 2014?





Risultati